Dai Forza Alle Tue Idee

SOCIETA’ SVIZZERA

Il sistema fiscale svizzero è fortemente influenzato dalla struttura federale del Paese. L’attenzione è posta sulle imposte dirette. Per gli standard europei, l’onere fiscale in Svizzera è moderato, sia per le aziende che per i privati (25,50%).  Anche l’Imposta sul Valore Aggiunto (IVA) (8%) e i dazi doganali sono moderati.

Per questo motivi, clienti esteri costituiscono società di diritto svizzero per effettuare, tramite le stesse, importanti operazioni, quali:

  • Registrazione di marchi, brevetti e licenze con relativa percezione di emolumenti e royalties.
  • Intestazione di immobili e patrimoni a nome della società, sia che essi siano ubicati in Svizzera, in Italia o in altri paesi.
  • Immatricolazione di veicoli, imbarcazioni e velivoli.
  • Intestazione di conti bancari in Svizzera ed all’estero.
  • Trading di beni e servizi.
  • Trasporti internazionali.
  • Investimenti borsistici e finanziari su mercati dove non esiste il cosiddetto “capital gain”.
  • Monitoraggio di attività estere tramite società holding di diritto svizzero.
  • Importazione, esportazione e stoccaggio di beni in punti franchi e relativa rivendita esentasse in Europa.
  • Intermediazioni, consulenze di ogni genere.
  • Gestione e registrazioni di siti internet e server con relativa percezione dei redditi.

La struttura federale lascia ampio spazio per una sana concorrenza tra i Cantoni. Numerose convenzioni bilaterali evitano la doppia imposizione internazionale. La Svizzera, in quanto sede di attività, è quindi interessante anche da un punto di vista fiscale.

I contribuenti e le società in Svizzera sono tenuti a presentare una dichiarazione fiscale del reddito ogni anno (o due anni, a seconda del Cantone di residenza) all’ufficio locale delle imposte. Per la media europea, l’onere fiscale in Svizzera è moderato. La struttura federale del paese lascia ampio margine di manovra per una sana concorrenza tra i Cantoni.

Le società operanti principalmente nel settore manifatturiero, nel commercio o nella fornitura di servizi beneficiano di un’imposizione fiscale tradizionalmente bassa sul reddito netto. Inoltre sono disponibili varie possibilità di pianificazione fiscale.

Sia i Cantoni che le autorità federali danno un trattamento preferenziale alle holding sollevandole da tutte le imposte sul reddito; inoltre ampi privilegi fiscali vengono concessi dai Cantoni alle società domiciliate senza attività dirette in Svizzera.

Le filiali svizzere di società con sede all’estero sono tassate solo sul reddito attribuibile alle attività svolte in Svizzera.

Costituzione di Società Svizzera S.A.G.L.

Caratteristiche principali di una Società Svizzera Sagl

– Utilizzata principalmente per società di dimensioni medie e piccole;
– Il capitale societario minimo è di 20.000 Franchi Svizzeri;
– Nessuna restrizione sulla proprietà estera;
– Sono necessari un minimo di due soci per fondare la società;
– Uno dei direttori dev’essere un residente Svizzero;
– I nominativi dei soci sono pubblici.

Le formalità di apertura di un esercizio commerciale in Svizzera includono:

1. Un candidato a direttore svizzero, richiesto dalla legislazione svizzera;
2. Preparazione del memorandum e degli articoli;
3. L’apertura di un conto bancario svizzero;
4. Registrazione al Registro di Commercio;

Tutto quello che puo’ fare una società svizzera SA, puo’ farlo anche una società SAGL, è come paragonare una SPA italiana a un SRL. La differenza sostanziale fra una società svizzera SA e SAGL sta nel fatto che le prime hanno azioni al portatore (SA sta per Società Anonima), mentre le SAGL hanno quote intestate.

Risulta evidente che le società anonime, per loro stessa natura, offrono un altissimo grado di riservatezza. E’ bene sottolineare che pari livello di riservatezza è ottenibile anche con una SAGL attivando il ns servizio fiduciario.

CHIEDI UN PREVENTIVO

Costituzione di Società Svizzera S.A.

Caratteristiche principali di una Società Svizzera S.A.

– Utilizzata principalmente per società di dimensioni medie e grandi;
– Il capitale societario minimo è di 100.000 Franchi Svizzeri;
– Almeno il 50% del capitale societario deve venire versato;
– I soci possono rimanere completamente anonimi;
– La maggioranza degli amministratori devono essere residenti Svizzeri.

Anche la Svizzera ha la sua dose di burocrazia, ma è forse più semplice costituire una società qui in Svizzera che in paesi europei, quali l’Italia, la Germania, la Francia o il Regno Unito. Tutti, compresi gli stranieri, possono costituire una Società Svizzera.

Le formalità di apertura di un esercizio commerciale in Svizzera includono:

1. Un candidato a direttore svizzero, richiesto dalla legislazione svizzera;
2. Preparazione del memorandum e degli articoli;
3. L’apertura di un conto bancario svizzero;
4. Registrazione al Registro di Commercio;

CHIEDI UN PREVENTIVO

Holding
Sia i Cantoni che le autorità federali riconoscono un trattamento di favore alle holding. Le società che detengono almeno il 20% o 2 milioni CHF di capitale sociale di altre società, pagano una imposta ridotta sui dividendi percepiti. La riduzione dell’imposta dovuta è basato sul rapporto tra il reddito da dividendi (netto) ed il profitto lordo. La detrazione sulla partecipazione azionaria è garantita sia a livello federale che cantonale. Il risultato finale è che vi è la quasi assenza di tasse federali sulle holding pure.

I Cantoni esonerano le società di partecipazione da tutte le imposte sul reddito (holding privilege). La holding è, pertanto, non dipendente da una detrazione sul capitale di partecipazione. Il risultato netto è che tutti i dividendi e profitti dalla vendita della stessa, e anche gli interessi attivi, ecc, sono esenti da imposte. Una situazione di detenzione esiste se, come regola generale, i due terzi delle attività sono gli investimenti azionari, o i due terzi del reddito sono il reddito netto degli investimenti.

Aziende Domiciliate
I cantoni concedono ampi privilegi fiscali alle società domiciliate. Utili (e capitale) sono tassati ad un’aliquota ridotta, con la condizione che la società non deve avere attività (dirette) in Svizzera. Il governo federale non concede sgravi fiscali sul reddito netto imponibile alle società domiciliate. A livello cantonale, una società domiciliata paga una imposta fino al 15% della normale imposta cantonale sul reddito. La società domiciliata può essere controllata sia da cittadini svizzeri che stranieri.

Filiali
Ai sensi della normativa fiscale, una filiale è un’entità commerciale appartenente ad una singola persona o una società con sede all’estero. Di conseguenza, la responsabilità fiscale per i legami economici alla Svizzera è limitata. Una filiale di una società estera o di un partnership estera sono tassate in Svizzera come una società per azioni.

Un’entità commerciale, per essere soggetta alle leggi fiscali, deve essere una struttura permanente che contribuisce agli utili della società per conto proprio, o dev’essere importante per il funzionamento dell’impresa. Le succursali svizzere sono tassate solo sul reddito attribuibile al funzionamento in Svizzera. La ripartizione degli utili tra la società madre e la succursale si basa sui conti della succursale.

 

ideaWork oltre a fornire il servizio di costituzione  e gestione delle società di diritto svizzero, vi può assistere nella redazione e nella legalizzazione dei documenti, delle deleghe, delle attestazioni, delle visure camerali, ed in generale di tutti i documenti richiesti dalla clientela per effettuare le operazioni sia in Svizzera che all’estero. Forniamo a tal proposito la traduzione dei documenti, così come la loro legalizzazione notarile munita del timbro dell’Apostilla giusta la convenzione internazionale dell’Aia.

Naturalmente, possiamo aprire i conti bancari in Svizzera a nome delle vostre società, che potrete comunque gestire tranquillamente a casa vostra tramite il sistema internet banking, la cui sicurezza ed affidabilità non rappresenta alcun problema.

 

CHIEDI UN PREVENTIVO

Translate:

Commenti recenti

    Archivi

    Categorie

    • Nessuna categoria